Fusione in acciaio inossidabile 316

La fusione in acciaio inossidabile 316 è una versione a basso tenore di carbonio del 316, questo è facile da ricordare, poiché la L sta per "basso". Ma anche se ha meno carbonio, il 316L è molto simile al 316 in quasi tutti i modi. Il costo è molto simile ed entrambi sono durevoli, resistenti alla corrosione e una buona scelta per situazioni di stress elevato.

Composizioni in acciaio inossidabile 316 e 316L
TipologiaCMnPSSiCrNiMoN
3160.08 max.2.00 max.0.045 max.0.03 max.0.75 max.16.00-18.0010.00-14.002.00-3.000.10 max.
316L0.03 max.2.00 max.0.045 max.0.03 max.0.75 max.16.00-18.0010.00-14.002.00-3.000.10 max.
processo di microfusione
fusione di acciaio al carbonio

Caratteristiche dell'acciaio inossidabile 316/316L

  1. Eccezionale resistenza alla corrosione e resistenza alla trazione
  2. Ad alte temperature, elevato scorrimento, sollecitazione a rottura e resistenza alla trazione
  3. Resistente alla ruggine, al sale e alla salamoia di calcio
  4. La ricottura, o trattamento termico, può essere eseguita a temperature comprese tra 1,900 e 2,100 gradi Fahrenheit (da 1,038 a 1,149 gradi Celsius).

Ulteriori caratteristiche della fusione di acciaio inossidabile 316:

  1. In condizioni di cloro, ha un'elevata resistenza alla vaiolatura e alla corrosione interstiziale.
  2. Le salamoie di sodio e calcio sono resistenti alla ruggine.
  3. Cast 316 è magnetico in una certa misura.
  4. Forte a temperature elevate
  5. Austenitico
  6. La colata di acciaio inossidabile 316 è molto utile in situazioni difficili in cui sono presenti sale, cloruri o soluzioni clorurate. Quando valuti se l'acciaio inossidabile 316 è la scelta giusta per il tuo progetto, considera sia il processo che l'ambiente.

I settori e le applicazioni comuni includono:

  1. Automobile: termine usato frequentemente per descrivere gli ingranaggi.
  2. Apparecchiature per il trattamento dei prodotti petrolchimici
  3. La carta e la polpa sono impiegate per la loro resistenza agli acidi solforici.
  4. Latticini
  5. Ambienti nel mare
  6. Pharmaceuticals
  7. Strumenti chirurgici
  8. PlatessHousing

Processo di fusione di acciaio inossidabile 316 (L).

fusione di acciaio al carbonio

I getti di acciaio inossidabile in 316 o 316L possono essere realizzati utilizzando la tecnica della colata a cera persa, nota da centinaia di anni e può essere utilizzata per produrre una varietà di design. Ci sono diversi passaggi per la procedura:

  1. Creazione di uno stampo da un modello 3D.
  2. Versare la cera nello stampo per realizzare modelli in cera, ispezionare e modificare i modelli se sono difettosi.
  3. Saldare insieme i modelli in cera per creare un assemblaggio completo.
  4. Formare un guscio immergendo la cera nell'impasto ceramico.
  5. Per rimuovere la cera, riscaldare il guscio di ceramica.
  6. Prendete il guscio fuso e versatelo sopra.
  7. Spezzatura del guscio e granigliatura o altre operazioni di finitura superficiale.

Diverso tra fusione di acciaio inossidabile 304 e 316 (L).

304 getto

Fusione in acciaio inossidabile 304

Tra il 16 e il 24 percento di cromo e fino al 35 percento di nichel sono contenuti nell'acciaio inossidabile 304. Carbonio e manganese sono presenti anche in tracce. Il tipo più diffuso di fusione di acciaio inossidabile utilizzato in tutto il mondo è l'acciaio inossidabile 304, in particolare un tipo noto come acciaio inossidabile 18-8 o acciaio inossidabile 18/8, che include il 18% di cromo e l'8% di nichel (come suggerisce il nome) .
Secondo la sua struttura molecolare, l'acciaio inossidabile 304 è un acciaio austenitico. I getti di acciaio inossidabile austenitico forniscono un buon mix di resistenza e lavorabilità in un ampio intervallo di temperature, il che li rende adatti a una varietà di applicazioni.
Le fusioni di acciaio inossidabile 304 sono comunemente utilizzate nell'industria alimentare e della cucina, in particolare per la produzione della birra, la lavorazione del latte e la produzione di vino. Progetti architettonici, contenitori chimici, schermi per la filtrazione dell'acqua e così via lo usano tutti.
Nota: i getti in acciaio inossidabile 304 potrebbero non essere adatti per condizioni altamente saline come luoghi al di fuori del mare o aree fredde e ghiacciate esposte frequentemente a sali antigelo.

fusione di acciaio inossidabile

Fusione in acciaio inossidabile 316

Le fusioni in acciaio inossidabile in acciaio inossidabile 316 sono le seconde più popolari al mondo. Si distingue per la presenza di molibdeno, che rappresenta dal 2 al 3 percento circa dell'intera composizione e garantisce un livello più elevato di resistenza alla corrosione.
Altri getti di acciaio inossidabile della serie 300 possono contenere fino al 7% di molibdeno. È particolarmente vantaggioso negli ambienti in cui i getti di acciaio inossidabile 304 falliscono, come cloruri e/o altri prodotti chimici industriali.
I getti in acciaio inossidabile 316 sono appropriati per ambienti ad alta umidità con esposizione regolare al sale, come raccordi a ragno in vetro, raccordi in vetro e così via, in applicazioni esterne. I getti di acciaio inossidabile 316, a volte noti come acciaio "di grado marino", sono spesso utilizzati per l'hardware marittimo. Viene utilizzato nei laboratori, nelle costruzioni costiere e negli accessori marini oltre alle tradizionali applicazioni dell'acciaio inossidabile 304.
È anche una buona scelta per le aree di produzione in cui i solventi chimici corrosivi sono un evento tipico. Anche le applicazioni mediche sono comuni, a causa dell'elevata non reattività dei getti di acciaio inossidabile 316, che riduce la possibilità di contaminazione.

Perché scegliere noi per lavorare insieme

Dawangcasting ha una vasta esperienza nella fusione di acciaio inossidabile 316 e 316L per un'ampia gamma di applicazioni, tra cui hardware marino, raccordi per barche, collettori di scarico, parti di valvole e pompe e così via. La nostra azienda, in qualità di principale produttore cinese di fusioni di acciaio inossidabile, è in grado di produrre getti di acciaio inossidabile 316 e 316L in una varietà di dimensioni e forme. Inoltre, possiamo fornire servizi aggiuntivi di lavorazione e trattamento superficiale in base alle richieste dei nostri clienti. Non esitate a contattarci se avete domande sulla fusione di acciaio inossidabile 316 o 316L!

Questo articole è stato pubblicato in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.